Corato (Ba) S. Annibale e la mistica locale Luisa Piccarreta

Pubblicato il

Sabato 12 novembre un gruppo di pellegrini provenienti dalla zona di Napoli e guidati dai coniugi Cristina e Sergio Lomasto, hanno compiuto un pellegrinaggio di devozione a Corato nei luoghi della mistica Luisa Piccarreta che dal 1910 al 1927 ebbe come confessore straordinario S. Annibale. Dopo aver visitato la casa nella quale Luisa morì il 1947, hanno fatto sosta per il pranzo nell’Istituto delle Suore Figlie del Divino Zelo, sorta nel 1928 e definita, per espresso volere di S. Annibale, “Casa del Divin Volere” chiedendo a P. Angelo Sardone un conferenza sui rapporti spirituali intercorsi tra la mistica, della quale è avviato il processione di beatificazione e S. Annibale. P. Angelo Ha tenuto la sua relazione con un powerpoint col quale ha illustrato questi rapporti aprendo maggiormente la comprensione di questo fenomeno mistico, a partire dalla pubblicazione dell’Orologio della Passione, un’opera della Piccarreta dato alle stampe da S. Annibale il 1915. E’ stato tutto molto interessante con una partecipazione attenta dell’uditorio sia dei napoletani che di qualche coratina. Il pomeriggio si è concluso con la celebrazione eucaristica prefestiva. 

Sibari (CS): incontro con giovani e adorazione eucaristica

Pubblicato il

Per iniziativa della Lavr Caterina Corrado e di una sua amica, la signorina Claudia, nel tentativo di coinvolgere altri siti della diocesi di Cassano allo Jonio, sabato 5 novembre è stato avviato un primo contatto con la parrocchia di Sibari (Cs) guidata da don Michele Munno. P. Angelo Sardone ha incontrato una trentina di giovani della catechesi proponendo la riflessione “Il mio posto”, a partire da una ispirata preghiera del beato card. Henry Newman. Subito dopo ha avuto luogo un momento di adorazione eucaristica per le vocazioni cui hanno partecipato insieme a diversi giovani, anche catechiste ed operatori pastorali. Il tutto è documentato in un filmato realizzato da Caterina Corrado. Per visionarlo basta cliccare su:  https://quik.gopro.com/v/545uh3kcxr/

Trebisacce (CS): rinnovo della Promessa UPV e nuove adesioni

Pubblicato il

Domenica 6 novembre è stata una giornata intensa per il gruppo dell’Unione di Preghiera per le Vocazioni di Trebisacce, avviata già la sera precedente con un insegnamento dell’animatore provinciale dell’UPV P. Angelo Sardone sulla Spiritualità del Rogate. Con un powerpoint P. Angelo ha illustrato infatti le note fondamentali della pericope del Rogate partendo dall’intuizione-rivelazione avuta da S. Annibale fino alle indicazioni del Piano per le Vocazioni in Italia. Nella giornata di domenica dopo la celebrazione delle Lodi mattutine è continuato l’insegnamento sulle Opere di Misericordia Spirituali sia nella mattinata che nel pomeriggio, fino all’orario della celebrazione eucaristica. Nel corso della S. Messa col beneplacito del parroco don Vincenzo Calvosa, oltre una ventina di persone di diversa età hanno rinnovato la Promessa dell’UPV ed altri l’hanno formulata per la prima volta. A ciascuno è stato consegnato il distintivo del Rogate e la tessera di appartenenza. Tutta l’organizzazione è stata sostenuta validamente dalla Lavr Caterina Corrado e dalla sua mamma signora Anna Petrelli, collaborate da diverse altre persone.  E’ possibile visionare un piccolo filmato cliccando: https://quik.gopro.com/v/1Shl9IAWit/

 

   

                             

Oriolo Calabro: promessa UPV

Pubblicato il

Sabato 5 novembre nella cappella del locale Oratorio, col beneplacito del parroco don Nicola De Luca, una ventina di persone iscritte all’UPV ed appartenenti al Cenacolo Vocazionale a conclusione della celebrazione eucaristica presieduta da P. Angelo Sardone, hanno rinnovato la loro Promessa di appartenenza all’Associazione dell’Unione di Preghiera per le vocazioni. Il Cenacolo di Oriolo è stato cronologicamente il primo Cenacolo della Calabria a partire dal 29 dicembre 2002 quando fu istituito. Nonostante inevitabili difficoltà, il Cenacolo è andato sempre avanti e si è distinto nel corso del tempo per molteplici iniziative realizzate soprattutto dalle due Lavr Caterina Corrado e Pina Varlaro. Attualmente conta una ventina di aderenti.
Per visionare un piccolo video, cliccare su: https://quik.gopro.com/v/PXDOVChXVZ/

 

Monterosso: Iniziazione al cammino formativo 2016

Pubblicato il

Domenica 30 ottobre 2016 nella chiesa della Madonna del Soccorso, a Monterosso Calabro, nel corso della celebrazione eucaristica delle 11.15, con la presenza del parroco don Oreste Borelli, è stato compiuto il Rito di iniziazione al Cammino di formazione rogazionista per la costituzione dell’Unione di preghiera per le vocazioni. Vi hanno preso parte una trentina di persone. Ha presieduto la celebrazione P. Angelo Sardone con l’assistenza di fratello Nino Drago e del Seminarista Domenico Costa. Si tratta dell’inizio ufficiale di un percorso formativo con la costituzione di un Cenacolo Vocazionale che porterà alla formulazione della Promessa di impegno come membri dell’Unione di preghiera per le vocazioni. Sono stati indicati come coordinatori Pietro e Deborath Maio freschi di matrimonio. Già il prossimo primo giovedì del mese di novembre ci sarà il primo incontro di adorazione eucaristica diretto dal parroco. 

S. Pier Marina: formazione e preghiera per le vocazioni

Pubblicato il

Giovedì 27 ottobre l’Animatore Provinciale dell’UPV ha incontrato il gruppetto dell’Unione di Preghiera per le Vocazioni che vive ed opera a S. Pier Marina, una frazione di S. Pier Niceto in provincia di Messina, animato e guidato dalla signora Francesca Puleio Scibilia, mamma del Rogazionista P. Santi Scibilia. L’incontro si è svolto sulla base della formazione rogazionista con la presentazione dell’identità e della missione dell’Unione di Preghiera, cui è seguita l’adorazione eucaristica per le vocazioni. Il gruppetto di una quindicina di persone che si incontra sistematicamente ogni settimana ed anima l’adorazione per le vocazioni, è stata benedetta dal Signore per la sua costanza e perseveranza col dono di alcune risposte generose alla vita religiosa e sacerdotale. Inoltre è viva l’attività di attenzione e carità nei confronti dello Studentato Rogazionista di Roma.

Trebisacce: start-up dell’UPV

Pubblicato il

trebisacce-2  trebisacce2

Venerdì 21 ottobre 2016 nella comunità parrocchiale del Cuore Immacolato di Maria a Trebisacce (CS) c’è stato lo start-up del nuovo anno sociale 2016-2017 del gruppo dell’UPV coordinati dalla signora Tina Longo e dalla Lavr Caterina Corrado. P. Angelo Sardone ha presentato un insegnamento sugli elementi basilari del Carisma Rogazionista cui è seguita la celebrazione eucaristica. Nella tarda serata alle ore 21.00 un bel gruppo di fedeli ha vissuto l’adorazione eucaristica per le vocazioni, con la partecipazione di alcuni giovani. Il prossimo incontro è stato stabilito per il primo week-end del mese di novembre p.v. 

Messina: Start-up Primo Incontro congiunto.

Pubblicato il

upv-ic-1-2016upv-ic-1-2016-4upv-ic-1-2016-3

Domenica 23 ottobre 2016 nell’Istituto Cristo Re a Messina si è tenuto il Primo Incontro congiunto dei Gruppi dell’Unione di Preghiera per le Vocazioni della Sicilia Orientale, con la partecipazione di una quarantina di persone provenienti da Galati Mamertino, Torrenova, Randazzo (Ct) e Messina Centro, comprese di suore Figlie del Divino Zelo. Il tema della giornata è stato “La Preghiera per le vocazioni, un carisma a servizio della Chiesa e della missione evangelizzatrice“. A partire dalle indicazioni di papa Francesco contenute nella Evangelii Gaudium (130-131) P. Angelo Sardone, animatore provinciale dell’UPV, con un interessante ed articolato power point, ha tracciato un cammino formativo ed interpretativo della realtà del carisma, dalla sua etimologia fino all’applicazione alla Preghiera per le vocazioni secondo lo spirito del Rogate, gli insegnamenti di S. Annibale e la tradizione giuridica della Congregazione dei Rogazionisti. Prima del pranzo ha avuto luogo, come al solito l’adorazione eucaristica per le vocazioni sul tema: “Eucaristia e sacerdozio: parto gemello del Cuore di Gesù“. L’Istituto Cristo Re per l’interessamento di fratello Antonino Drago, ha offerto il pranzo ai partecipanti. Nel pomeriggio una vivace assemblea tra tutti i partecipanti, ha permesso di mettere a fuoco ulteriormente i concetti espressi nella mattinata con una buona ed interessata condivisione. La celebrazione eucaristica ha concluso l’intensa giornata di formazione. Il prossimo incontro zonale è previsto per domenica 11 dicembre 2016 nella parrocchia S. Nicola di Bari a S. Stefano di Camastra.

Altamura: start up 2016-2017 del Cenacolo Vocazionale

Pubblicato il

Come da tradizione, il cammino formativo di spiritualità rogazionista del Cenacolo Vocazionale di Altamura, riparte quest’anno con la celebrazione eucaristica, sabato 15 ottobre alle ore 18.30 nella chiesa dell’Immacolata. Sono invitati tutti gli aderenti all’Unione di Preghiera per le Vocazioni. Il Cenacolo guidato da Carlo e Nella Genco, è giunto al suo ventesimo anno di vita. Avviato congiuntamente dai Lavr e da Nicola e Grazia Lucariello delle Famiglie Rog di Altamura il quarto giovedì del mese dalle 20 alle 21, il Cenacolo Vocazionale, che si sviluppa attorno all’adorazione eucaristica per le vocazioni, ha visto anno per anno uno sviluppo significativo di aderenti provenienti da tutte le parrocchie di Altamura. Per l’animazione spirituale e formativa si alternano diversi sacerdoti regolari e diocesani sulla base di uno schema di preghiera preparato da Carlo Genco. “I grandi chiamati” è il tema di quest’anno. 

P. Luigi La Marca, animatore zelante dell’UPV

Pubblicato il

 Il Santuario di S. Antonio ad Oria da sempre svolge una attività significativa per lo sviluppo e la diffusione dell’Unione di Preghiera per le vocazioni con un gruppo che nel corso del tempo ha mantenuto una certa sistematicità nel cammino formativo e nelle attività di preghiera.  In questi ultimi anni un impulso vigoroso è stato dato da P. Luigi La Marca, già rettore del Tempio della Rogazione Evangelica di Messina e parroco a Palermo e Bordonaro. Il gruppo bene organizzato segue un cammino di formazione e garantisce la presenza per l’animazione dell’adorazione eucaristica per le vocazioni settimanale. Tante notizie di attività pastorali, liturgiche e rogazioniste sono riportate su “Luci dell’Antoniano, oggi” il foglio d’informazione bimensile avviato dallo stesso P. Luigi. Tra le notizie non mancano mai riferimenti espliciti all’Unione di preghiera per le vocazioni. 

messaexallievi2014