S. Annibale al santuario Madonna della Vena (Ct)

Pubblicato il

Si stanno ultimando i preparativi per accogliere dal prossimo 27 agosto al 5 settembre il mezzobusto reliquiario di S. Annibale nel santuario della Madonna della Vena a Vena di Piedimonte Etneo (Ct). Questa località e cara alla storia e tradizione rogazionista per il fatto che S. Annibale si era ivi recato il 13 settembre 1904 per chiedere una grande grazia per la Casa delle Figlie del Divino Zelo di Giardini. Aveva inoltre preso l’iniziativa di far conoscere la storia e la spiritualità di questo santuario mariano quando il 1918 aveva pubblicato con la tipografia antoniana di Oria il libretto “Preghiere alla Madonna della Vena e coroncina ad uso dei devoti di Giardini”. Il rettore don Carmelo La Rosa, ha richiesto questa presenza ed insieme con P. Angelo Sardone ha predisposto un nutrito programma. Il reliquiario giungerà al santuario sabato 27 agosto con fratello Nino Drago insieme con P. Angelo Sardone e sarà accolto dal cardinale Paolo Romeo, arcivescovo emerito di Palermo, che presiederà la celebrazione eucaristica iniziale. Resterà fino a lunedì 5 settembre e si svolgeranno iniziative di coinvolgimento per lo sviluppo della conoscenza di S. Annibale e la diffusione dell’Unione di Preghiera per le Vocazioni. Saranno date informazioni ed aggiornamenti.

Volantino-2