Cristina Angelini si laurea con una tesi su S. Annibale

Pubblicato il

La signorina Cristina Angelini di Bari, martedì 19 febbraio presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose S. Apollinare di Forlì, collegato alla Falcoltà Teologica dell’Emilia Romagna, ha conseguito la Laurea triennale in scienze religiose discutendo la tesi “Tutto il centro amoroso, fecondo, doveroso e continuo della Pia Opera, dottrina, pietà eucaristica e azione sociale di S. Annibale Maria Di Francia”. Ha conseguito la votazione di summa cum laude. La neo-dottoressa si è appassionata alla ricerca col supporto storico-carismatico ed il materiale bibliografico fornito da P. Angelo Sardone, animatore provinciale dell’Unione di Preghiera per le Vocazioni. Sicuramente la ricerca proseguirà in vita della laurea magistrale.

Iniziato l’VIII Capitolo della Provincia S. Annibale ICS

Pubblicato il

In località Nemi (Roma), nel Centro “Ad Gentes” dei Padri Verbiti  si è aperto lunedì 11 febbraio l’VIII Capitolo della Provincia S. Annibale (Italia Centro Sud), un appuntamento quadriennale per l’esame delle problematiche della Provincia e l’elezione del Governo Provinciale.  L’assise è costituita da 34 religiosi, tra membri di diritto (Governo Provinciale uscente) e i delegati eletti dai confratelli delle diverse Case. Il Capitolo è presieduto dal Superiore Generale dei Rogazionisti, P. Bruno Rampazzo.  P. Agostino Montan dei Giuseppini del Murialdo, esperto di diritto canonico, ha guidato il Ritiro Spirituale. La celebrazione eucaristica presieduta da P. Rampazzo e, a pomeriggio le formalità di rito e l’elezione della Presidenza del Capitolo e degli uffici liturgico e della comunicazione, hanno chiuso la prima giornata.