Altamura: il Cenacolo Vocazionale in Pellegrinaggio a Messina

Pubblicato il

A conclusione dell’anno pastorale rogazionista 2017-2018, caratterizzato da incontri sistematici mensili il IV giovedì con l’adorazione eucaristica per le vocazioni ed il cammino di formazione vocazionale-rogazionista, il Cenacolo Vocazionale dell’UPV di Atamura riprende la tradizione del pellegrinaggio a Messina nei luoghi segnati dalla presenza e dall’opera di S.Annibale. Ciò avviene in occasione della festa liturgica di S. Annibale. Un gruppo di oltre 50 persone, con il coordinamento dei coniugi Nella e Carlo genco e l’accompagnamento spirituale di P. Angelo Sardone, si muove a partire dalla mezzanotte di giovedì 31 maggio verso Messina. la prima tappa, all’alba del 1° giugno, il rito del “Transito di S. Annibale” in località Guardia dove P. Annibale morì. Seguiranno la visita e sosta nella Casa Madre e basilica di S. Antonio con la celebrazione della Messa nella cripta di S. Annibale, il Monastero dello Spirito Santo, la chiesa dei Cappuccini a Taormina presso le Figlie del Divino Zelo e la visita al santuario della Madonna del Tindari, domenica 3 giugno, solennità del Corpus Domini.