Varapodio (RC): settimana vocazionale diocesana

Pubblicato il

Dal 5 al 13 maggio 2018 le due parrocchie di Varapodio (RC) un paese di 2000 abitanti della diocesi di Oppido-Palmi vive una intensa esperienza di fede e spiritualità vocazionale nell’arco di una settimana che don Gaudioso Mercuri, direttore del CDV ha chiesto a P. Angelo Sardone di progettare e guidare, unitamente con la presenza del reliquiario di S. Annibale. Il progetto preparato da P. Angelo è stato interamente condiviso ed avallato da don Gaudioso e dall’equipe del CDV. Si snoda nell’arco di una settimana cui si è voluto dare un respiro diocesano con la partecipazione di gruppi di adulti, giovani e religiosi provenienti dall’intera diocesi. Il servizio è prestato da una equipe rogazionista formata oltre che da P. Angelo Sardone da Bari, dal diacono P. Massimo Lataro da Roma, Sr. Aureliana Foti e Sr. Maria Signore delle Figlie del Divino Zelo di Messina, e due laiche, Rossella Fraone di Filadelfia (VV) e Silvia Donnina di Messina. Sono molti i momenti di formazione vocazionale, preghiera, testimonianza e condivisione a cominciare dal Buongiorno a Gesù del mattino riservato ai ragazzi della scuola elementare e media, all’adorazione eucaristica mattutina, alle celebrazioni serali imperniate ogni giorno sui sette sacramenti con il coinvolgimento di tutte le categorie pastorali del paese e della diocesi. Ne hanno parlato gli organi di stampa locale ed è stato preparato anche un video.

Progetto Varapodio def

Progetto Varapodio def-2