Battesimo di Gesù al fiume Giordano

Pubblicato il

Battesimo di Gesù

Il Signore invita ad andare all’acqua, ad accorrere e cercarLo mentre si fa trovare, a prendere gratuitamente, ad abbandonare la vita empia ed i pensieri iniqui, per trovare misericordia. La Parola di Dio è efficace ed operativa quanto la pioggia del cielo e la neve. Spirito, acqua e sangue, concordemente offrono la superiore testimonianza di Dio riguardo al suo Figlio Gesù che ci rinnova mediante un lavacro di rigenerazione e di vita. Il Battesimo di Gesù al fiume Giordano, amministrato da Giovanni con l’acqua, evoca la nuova nostra nascita che avviene nello Spirito Santo e si completa nel sangue, cioè nel mistero della morte di Cristo. La teofania battesimale con i cieli squarciati e lo Spirito sotto forma di colomba, evidenzia l’investitura messianica: “Tu sei mio figlio, il mio amato!” Col Battesimo siamo diventati figli di Dio nel Figlio suo Gesù.
P. Angelo Sardone.