S. Annibale a Calitri per promuovere l’UPV

Pubblicato il

Nei giorni 1-5 febbraio 2017 S. Annibale Maria col suo mezzobusto-reliquiario condotto da P. Angelo Sardone ed il diacono rogazionista P. Massimo Lataro, ha fatto sosta nella parrocchia di S. Canio a Calitri (Av) per un pellegrinaggio nella comunità cristiana. L’evento è stato preparato con cura e passione dal parroco don Pasquale Riccio e dai suoi collaboratori. Il mezzobusto è giunto nella cittadina avellinese alle ore 16.30 di mercoledì 1 febbraio accolto da tanti fedeli e dal suono della Banda locale. Dopo il saluto del parroco e di P. Angelo, il reliquiario è stato incensato ed è partita la processione verso la chiesa parrocchiale, facendo sosta alla Casa di riposo degli anziani situata lungo il tragitto. In chiesa il simulacro è stato intronizzato sotto il presbiterio a diretto contatto con i fedeli. E’ seguita la celebrazione eucaristica. Nei giorni successivi si è sviluppato il programma con tre mezze giornate eucaristiche, visita agli ammalati ed anziani da parte di P. Lataro e le celebrazioni serotine. Molto interessanti e stimolanti, la funzione paraliturgica per rivivere il sacramento del battesimo, l’incontro con i cresimandi ed i ragazzi della catechesi, la sosta del reliquiario nella chiesa dell’Immacolata nella celebrazione eucaristica domenicale e la conclusione. Ha partecipato alla giornata conclusiva un gruppetto di Famiglie Rog provenienti da Atripalda, condividendo e famigliarizzando con i partecipanti al pranzo a sacco. Nella Messa di domenica sera, è stato benedetto il Pane di S. Annibale, bruciati i cuori, proclamato l’atto di affidamento della parrocchia. Con il rito di Iniziazione al percorso formativo e carismatico con una trentina di persone, è stata formalmente avviata l’UPV. Di qui a qualche mese si procederà al tesseramento. P. Angelo, come di prassi, ha consegnato al parroco un quadro ed una reliquia di S. Annibale. 

11 Calitri Iniziazione UPV12 Calitri Iniziazione UPV09 Calitri Iniziazione UPV08 Calitri Iniziazione UPV10 Calitri Iniziazione UPV07 Calitri Iniziazione UPV05 Calitri Iniziazione UPV06 Calitri Iniziazione UPV01 Calitri Iniziazione UPV04 Calitri Iniziazione UPV02 Calitri Iniziazione UPV03 Calitri Iniziazione UPV 32 Calitri Iniziazione UPV25 Calitri Iniziazione UPV26 Calitri Iniziazione UPV24 Calitri Iniziazione UPV31 Calitri Iniziazione UPV22 Calitri Iniziazione UPV23 Calitri Iniziazione UPV29 Calitri Iniziazione UPV19 Calitri Iniziazione UPV27 Calitri Iniziazione UPV20 Calitri Iniziazione UPV21 Calitri Iniziazione UPV28 Calitri Iniziazione UPV30 Calitri Iniziazione UPV14 Calitri Iniziazione UPV17 Calitri Iniziazione UPV18 Calitri Iniziazione UPV13 Calitri Iniziazione UPV16 Calitri Iniziazione UPV15 Calitri Iniziazione UPV53 Calitri Iniziazione UPV52 Calitri Iniziazione UPV55 Calitri Iniziazione UPV57 Calitri Iniziazione UPV58 Calitri Iniziazione UPV60 Calitri Iniziazione UPV62 Calitri Iniziazione UPV59 Calitri Iniziazione UPV61 Calitri Iniziazione UPV54 Calitri Iniziazione UPV63 Calitri Iniziazione UPV64 Calitri Iniziazione UPV67 Calitri Iniziazione UPV65 Calitri Iniziazione UPV66 Calitri Iniziazione UPV68 Calitri Iniziazione UPV56 Calitri Iniziazione UPV

Pozzallo (Rg) Partita l’Unione di preghiera per le vocazioni

Pubblicato il

Come programmato insieme col parroco P. Michele Iacono, dal 26 al 29 gennaio u.s. si è svolta a Pozzallo nella parrocchia di Portosalvo una tre-giorni di animazione eucaristico-vocazionale-caritativo ad opera di P. Angelo Sardone per introdurre ulteriormente i fedeli alla comprensione della preghiera ed azione per le vocazioni. Ciò è stato anche determinato dal desiderio da parte della Onlus intitolata al beneamato P. Giovanni Botterelli di approfondire i valori evangelici della carità cui la stessa organizzazione si ispira. P. Angelo, ha organizzato pertanto tre-mezze giornate eucaristiche al mattino, con la preghiera delle Lodi e la disponibilità per il sacramento della Riconciliazione  e in serata, dopo la celebrazione eucaristica, la presentazione di tre tematiche: la ministerialità nella Chiesa, il ministero della preghiera per le vocazioni, il ministero della carità. La sera di sabato 28 gennaio è stata benedetta ed inaugurata la “Stanza dei Ricordi di P. Giovanni Botterelli” A conclusione della maratona di predicazione la domenica 29 gennaio 2017 nel corso della celebrazione eucaristica conclusiva, c’è stato il Rito di Iniziazione al Percorso di formazione rogazionista e di appartenenza all’UPV, partecipato da tanti fedeli, il sorteggio delle Polizzine. Tra sei mesi, quando il cammino si sarà caratterizzato in maniera più approfondita e regolare, ci sarà il vero e proprio tesseramento.