Sibari (CS): incontro con giovani e adorazione eucaristica

Pubblicato il

Per iniziativa della Lavr Caterina Corrado e di una sua amica, la signorina Claudia, nel tentativo di coinvolgere altri siti della diocesi di Cassano allo Jonio, sabato 5 novembre è stato avviato un primo contatto con la parrocchia di Sibari (Cs) guidata da don Michele Munno. P. Angelo Sardone ha incontrato una trentina di giovani della catechesi proponendo la riflessione “Il mio posto”, a partire da una ispirata preghiera del beato card. Henry Newman. Subito dopo ha avuto luogo un momento di adorazione eucaristica per le vocazioni cui hanno partecipato insieme a diversi giovani, anche catechiste ed operatori pastorali. Il tutto è documentato in un filmato realizzato da Caterina Corrado. Per visionarlo basta cliccare su:  https://quik.gopro.com/v/545uh3kcxr/

Trebisacce (CS): rinnovo della Promessa UPV e nuove adesioni

Pubblicato il

Domenica 6 novembre è stata una giornata intensa per il gruppo dell’Unione di Preghiera per le Vocazioni di Trebisacce, avviata già la sera precedente con un insegnamento dell’animatore provinciale dell’UPV P. Angelo Sardone sulla Spiritualità del Rogate. Con un powerpoint P. Angelo ha illustrato infatti le note fondamentali della pericope del Rogate partendo dall’intuizione-rivelazione avuta da S. Annibale fino alle indicazioni del Piano per le Vocazioni in Italia. Nella giornata di domenica dopo la celebrazione delle Lodi mattutine è continuato l’insegnamento sulle Opere di Misericordia Spirituali sia nella mattinata che nel pomeriggio, fino all’orario della celebrazione eucaristica. Nel corso della S. Messa col beneplacito del parroco don Vincenzo Calvosa, oltre una ventina di persone di diversa età hanno rinnovato la Promessa dell’UPV ed altri l’hanno formulata per la prima volta. A ciascuno è stato consegnato il distintivo del Rogate e la tessera di appartenenza. Tutta l’organizzazione è stata sostenuta validamente dalla Lavr Caterina Corrado e dalla sua mamma signora Anna Petrelli, collaborate da diverse altre persone.  E’ possibile visionare un piccolo filmato cliccando: https://quik.gopro.com/v/1Shl9IAWit/

 

   

                             

Oriolo Calabro: promessa UPV

Pubblicato il

Sabato 5 novembre nella cappella del locale Oratorio, col beneplacito del parroco don Nicola De Luca, una ventina di persone iscritte all’UPV ed appartenenti al Cenacolo Vocazionale a conclusione della celebrazione eucaristica presieduta da P. Angelo Sardone, hanno rinnovato la loro Promessa di appartenenza all’Associazione dell’Unione di Preghiera per le vocazioni. Il Cenacolo di Oriolo è stato cronologicamente il primo Cenacolo della Calabria a partire dal 29 dicembre 2002 quando fu istituito. Nonostante inevitabili difficoltà, il Cenacolo è andato sempre avanti e si è distinto nel corso del tempo per molteplici iniziative realizzate soprattutto dalle due Lavr Caterina Corrado e Pina Varlaro. Attualmente conta una ventina di aderenti.
Per visionare un piccolo video, cliccare su: https://quik.gopro.com/v/PXDOVChXVZ/